Vincitore

Mobilità sostenibile

Viabici

VIABICI

Ride Towards Change

Presentazione dell'innovazione

ViaBici è un servizio innovativo che si pone l'obiettivo di rivoluzionare la mobilità ciclistica all'interno della città di Milano.
In collaborazione con la consolidata comunità di studenti e dipendenti del Politecnico di Milano, questo progetto mira a trasformare radicalmente il concetto di mobilità urbana, affrontando le sfide legate all'inquinamento atmosferico, al traffico congestionato e alla dipendenza da veicoli a motore.

Il fulcro dell'offerta di ViaBici è rappresentato dall'app di navigazione, e si sviluppa tramite diversi componenti integrati che lavorano insieme per formare un ecosistema ciclistico più sicuro, coinvolgente e responsabile.
Sono elencati di seguito i punti fondamentali del servizio:


Navigazione sicura e sostenibile:
ViaBici si propone di affrontare uno dei principali ostacoli alla diffusione della mobilità ciclistica: la sicurezza. Utilizzando il principio di "safety in numbers", il servizio guida i ciclisti lungo gli stessi percorsi in modo che l'aumento del numero di ciclisti in strada ne aumenti la visibilità nel traffico, contribuendo a migliorare la sicurezza generale della circolazione.
Questo approccio non solo rende i ciclisti più sicuri, ma contribuisce anche a ridurre il rischio di incidenti e promuove un ambiente stradale più accogliente per tutti.

Selezione dei percorsi più sicuri e piacevoli: la sicurezza ha la priorità rispetto alla distanza percorsa.
Le opzioni di percorso sono calcolate sulla base di dati in tempo reale e dell'esperienza di ciclisti esperti chiamati "ambassadors."
Questi percorsi non solo minimizzano i rischi di incidenti, ma tengono anche conto del piacere di pedalare, offrendo un'esperienza ciclistica più gradevole e rilassante.
I ciclisti possono scegliere tra due tipi di percorsi: quelli più popolari e quelli suggeriti dagli "ambassadors" della community.
I percorsi più popolari sono quelli frequentemente utilizzati dai ciclisti e basati su dati di utilizzo effettivo.

Comunità ciclistica coinvolgente:
ViaBici non si limita a fornire un’app di navigazione, ma contribuisce anche alla creazione di una community di ciclisti unita - nella sezione dedicata all’interno dell’app, gli appassionati di ciclismo possono condividere esperienze, organizzare uscite in gruppo e scambiare consigli preziosi. Gli "ambassadors" della community svolgono un ruolo fondamentale condividendo la loro esperienza e fornendo suggerimenti pratici per migliorare la sicurezza e la qualità dell’esperienza in bicicletta.

Segnalazione delle problematiche stradali:
I ciclisti sono incoraggiati a contribuire attivamente alla sicurezza stradale segnalando problemi incontrati lungo i percorsi.
Questi feedback aiutano a identificare aree critiche, incroci pericolosi o altri punti problematici, consentendo alle autorità competenti di intervenire tempestivamente per migliorare l'infrastruttura e la sicurezza ciclabile.
Sistema di ricompense: ViaBici premia l'impegno dei ciclisti attraverso un sistema di ricompense. I ciclisti guadagnano punti in base alla distanza percorsa e ai feedback forniti.
Questi punti possono essere riscattati presso negozi e locali partner, creando un incentivo tangibile per utilizzare la bicicletta e contribuire all’attività della community.
Dashboard dei dati per la pianificazione urbana: La piattaforma fornisce una dashboard che raccoglie dati preziosi sull'utilizzo dei percorsi e i feedback dei ciclisti.
Questi dati possono essere utilizzati dal mobility manager dell'università e dalle autorità locali per prendere decisioni informate sulla pianificazione urbana, migliorando l'infrastruttura ciclabile e promuovendo un ambiente urbano più sostenibile.